Home » Legnago e dintorni » Territorio
stampa
 
 
Di Costantino Meo
Chiuso il settembre di feste a Bovolone

Si è trattato di un settembre ricco di appuntamenti, quello che è appena terminato nella cittadina di Bovolone. Si è iniziato il 4 settembre con la manifestazione "Bovolone In Festa", che si è protratta fino al giorno 8. In questi giorni, oltre alla presenza degli stand enogastronomici con primi e secondi piatti di pesce e cucina tradizionale, si sono susseguite durante le serate alcune band musicali che hanno intrattenuto i presenti. Nella serata conclusiva era in programma la finale regionale de "La più Bella del Mondo", seguita poi dallo spettacolo pirotecnico.

Con questa manifestazione, combaciava, il 5 e 6 settembre, il raduno regionale dei Bersaglieri del Veneto. Il giorno 5 è stata aperta la mostra fotografica "I Bersaglieri in Libano", mentre la sera si è tenuto il convegno "I Bersaglieri nella Storia", seguito da un rinfresco. Domenica, invece, vi è stata la sfilata per il centro del paese, la Santa Messa presso il Monumento dei Bersaglieri, seguita dal "Rancio Cremisi" e dalla visita guidata all'Antica Pieve di San Giovanni Battista, prima dell'Ammaina Bandiera e la conseguente chiusura della manifestazione.

Il fine settimana successivo, invece, si è cominciato l'11 settembre con la cena "A tavola nel parco", presso il Palazzo Vescovile, rievocazione storica medievale, con cavalieri e sbandieratori e nomina del Decano. Il 12, si è tenuto l'importante convegno "L'Identità Veneta - La Tradizione quale veicolo turistico", moderato dal Professor Dante Clementi. Giovanni Rapelli storico e linguistica ha illustrato il tema: "La parlata veronese di fronte al futuro", "La conoscenza delle tradizioni -  L'importanza delle tradizioni di un paese quale richiamo turistico", invece è stata relazionata dal dottor Francesco Occhi giornalista, ricercatore storico e nostro vice presidente, mentre Fabio Tomelleri giornalista del quotidiano l'Arena ha parlato di: "Tradizioni locali".

Alle 21 si è tenuta la "Ballalonga" in piazza, consueto appuntamento con il gruppo folcloristico "El Paiar" di Bovolone, che ha animato la serata con balli e canti.

 

(28 settembre 2009)