Home » Attualità
stampa
 
 
Di Emanuele Sarria
Insolita "lex sed lex"
Insolita

"Dura lex, sed lex" dicevano i Latini, non importa quanto sia severa la legge, essa rimane comunque una regola che deve essere rispettata.

Spulciando fra i vari codici giudiziari esistenti, ci si accorge che, oltre che dure, a volte le leggi sono anche molto particolari e rispettarle non è sempre di facile e immediata esecuzione. L'originalità di coloro che hanno fatto le leggi si è rivolta a vari ambiti: dal comportamento di uomini e donne, al rapporto tra uomo e animali, dalla criminalità fino ad arrivare al traffico aereo interspaziale, come nel caso di Avignone in Francia dove dagli anni '50 è illegale per qualsiasi disco volante atterrare in città.

Norme originali che si occupano di comportamenti tra uomini e donne si possono trovare in raccolte di leggi di vari paesi nel mondo. Oltre oceano negli Stati Uniti, e precisamente nello stato della Pennsylvania, è vietato alle casalinghe nascondere immondizia e polvere sotto i tappeti di un'abitazione. A Menphis, invece, hanno preso alla lettera il detto "donna al volante pericolo costante", infatti nella cittadina del Tenessee per una donna è vietato guidare una macchina a meno che non venga preceduta da un uomo che sventoli una bandiera rossa.

Anche l'Europa non è da meno. In Italia , per esempio, un uomo che porta la gonna può essere arrestato; nell'aristocratica Gran Bretagna un uomo che si trova costretto a urinare in pubblico lo può fare solo se mira alla ruota posteriore della sua auto e tiene la mano destra sul veicolo.

Un argomento molto spinoso sono i rapporti tra moglie e marito, e coraggiosamente ci si infila la regione cinese di Hong Kong che permette a una moglie tradita di uccidere il marito adultero: la legge glielo consente, ma può farlo solo a mani nude, mentre può uccidere come più le aggrada l'amante del marito.

Sempre in tema di regolamento di conti, in Scozia è perfettamente legale colpire uno scozzese con una freccia tranne la domenica, mentre nel Paraguay duellare è legale purché, unica condizione, ambo le parti siano registrate come donatori di sangue.

Altro argomento complesso è quello della criminalità piccola o grande che sia, per contrastare la quale molte nazioni cercano le più svariate soluzioni. Tornando negli Stati Uniti gli esempi sono moltissimi: nello stato di New York, per risolvere definitivamente il problema dei graffiti, è tassativamente vietato girare per le strade con in mano un barattolo di vernice spray aperto. Nel Nevada è illegale avere una "casa malfamata" nel raggio di circa 365 metri da una chiesa o da una scuola. Invece a Mohave Country in Arizona, se qualcuno ruba del sapone, la legge prevede che per punizione si lavi continuamente finchè il sapone che ha rubato non è finito. Nello stato di Washington, a Seattle è vietato portare un'arma nascosta che superi i 180 centimetri di altezza. Lo stato di Washington propone anche una soluzione definitiva contro tutti i delinquenti: infatti è fatto obbligo ad un automobilista con intenzioni criminali di fermarsi ai confini della città e telefonare al capo della polizia per avvertirlo che sta entrando in paese, e così tutti i malviventi sono sistemati. Per la questione della corruzione degli agenti è da prendere come esempio la Corea del Sud che obbliga i propri poliziotti a segnalare tutte le tangenti che prendono. Per quanto riguarda l'evasione fiscale, ci pensa la legge inglese, che dal 2006 sancisce che è illegale non dire a un agente del fisco qualcosa che non si vuole che lui sappia, sebbene non si debba dirgli qualcosa che non si pensa che lui debba sapere.

Da segnalare anche la lotta al nucleare dello stato dello Utah la cui normativa definisce che è legale possedere un ordigno nucleare in casa, ma è vietatissimo farlo esplodere. Se si dovesse sopravvivere, infatti, si può incorrere in guai molto seri, oltre naturalmente a quelli dovuti a un'esplosione nucleare nel proprio salotto.

Non è possibile però dimenticare gli animali e anche in questo caso i legislatori non hanno mancato di fantasia. In Oklaoma è vietato fare le smorfie ai cani. Chi venisse beccato nel fare i brutti gesti ai poveri animali rischia una multa, e nei casi peggiori il carcere. I cani, però, non sono solo delle vittime; infatti lo stato dell'Ohio ne riconosce la pericolosità. Nella cittadina di Paulding, un poliziotto può, in caso di necessità, mordere un cane per calmarlo. Sempre in Ohio, questa volta a difesa degli animali o forse no, non è lecito dare da bere ai pesci.

Altre leggi, invece, vietano comportamenti che potrebbero a molti risultare fastidiosi. Ad Asheville in North Carolina è illegale starnutire nelle strade cittadine, mentre nel New Jersey è illecito mangiare rumorosamente la zuppa. Nello stato di New York è legale attraversare la strada distrattamente purchè non lo si faccia in diagonale ed è anche vietato giocare a golf nelle strade. Mentre a Londra è vietato morire in parlamento.

Chi, però, è riuscito a complicare la vita dei cittadini e anche la propria è colui che in Texas ha dato vita ad una legge che dichiara: "Quando due treni si incontrano ad un incrocio ferroviario, si devono obbligatoriamente fermare. Nessuno dei due potrà ripartire finchè l'altro non ha ripreso la marcia".

Insolita lex, sed lex.

 

(01 febbraio 2009)