Home » Attualità
stampa
 
 
A cura di Silvia Zanardi
Un carnevale per vivere Venezia in tutti i sensi
Un carnevale per vivere Venezia in tutti i sensi

Un'ondata di colori, suoni, profumi, forme e gusti è in arrivo a Venezia, per portare calore ed emozione anche in queste grigie giornate invernali. Carnevale? Sì, così lo abbiamo chiamato fino ad oggi ma, dal 25 gennaio al 5 febbraio 2008, la perla della laguna lo ribattezzerà "Sensation." Un' idea a dir poco originale, quella di Marco Balich, direttore artistico dell'evento, che ha voluto  attribuire un senso ad ogni sestiere. "La forza della vista, l'estasi del tatto, la potenza dell'ascolto, il piacere del gusto, l'ebbrezza dell'olfatto" è lo slogan di un carnevale tutto nuovo che vuole essere vissuto in ogni angolo della città, per culminare in un'esplosione di movimenti, luci e musica in piazza San Marco, il "sesto senso," o sede della mente e di tutti i sensi.

Come tradizione vuole, ad aprire il Carnevale di Venezia 2008 ci saranno la festa delle Marie, il corteo, la classica sfilata delle maschere ed il sempre atteso volo dell'angelo. Per la gioia dei goliardici, campi e campielli saranno animati da musica e spettacoli di ogni genere, specialmente il giovedì ed il martedì grasso, ed il week end del 2 e del 3 febbraio. Naturalmente, lungo le calli, ogni momento sarà buono per sostare e concedersi un buon vin brulè, l'ideale per farsi strada verso l'affollata San Marco, che vedrà numerosi artisti esibirsi sul suo palco ed accoglierà i visitatori con un piatto di tipici dolci veneziani ai piedi del campanile.

In quanto a sfarzo e storiche nostalgie, in programma per tutta la durata della manifestazione balli in maschera e cene di gala nei più prestigiosi palazzi della Serenissima e, naturalmente, non mancherà il ballo alla Fenice che, per l'occasione, trasformerà la sua lussuosa platea in un'elegante pista da ballo.

Il programma ufficiale del Carnevale di Venezia 2008 è ancora fase di stesura ma dal 18 gennaio in avanti, sarà consultabile al sito http://www.carnevale.venezia.it/.

 

(12 gennaio 2008)