Home » Rubriche » La Verbena dell'Adige
stampa
 
 
A cura di Silvia Zanardi
Un orto botanico a Legnago: il benvenuto alla primavera arriva da "La Verbena dell'Adige"
Un orto botanico a Legnago: il benvenuto alla primavera arriva da

L 'Associazione "La Verbena dell'Adige" ha trovato un modo speciale per festeggiare l'arrivo della primavera, inaugurando un vero e proprio orto botanico sull'argine dell'Adige, lungo un tratto di 400 metri che si estende dall'ospedale di Legnago a Vigo. Destinato a preservare un'importante area naturale ancora vergine, questo parco protetto si chiamerà "Oasi La Verbena dell'Adige" e l'apertura ufficiale è prevista per la mattinata del 4 maggio, alla presenza del sindaco Silvio Gandini e di altre autorità locali. Un evento importante per dare ulteriore risalto alle preziosità del nostro territorio ed attirare così anche la curiosità dei più piccoli, che visiteranno l'orto botanico con una guida specializzata richiesta dalle scuole.
Ormai sono già in molti a conoscere l'Associazione "La Verbena dell'Adige", nata nel luglio 2007 da un'idea dell'erborista Maurizio Antoniazzi. Come scopo principale, si prefigge di valorizzare il patrimonio botanico del fiume e di diffonderne la cultura attraverso eventi, iniziative e visite guidate che avvicinino i cittadini all'amore ed alla conoscenza dei segreti della natura, con la speranza che questa ricchezza non vada dimenticata o perduta con il passare del tempo.
Lungo le rive del nostro Adige, crescono almeno cento varietà di piante officinali. Alcune le conosciamo, di altre non abbiamo mai sentito parlare: la melissa, la valeriana, l'iperico, il pepe d'acqua, il tanaceto e l'assenzio. Un vero e proprio tesoro naturale che, per nostra fortuna, è rimasto intatto e sarà nostro dovere custodire.

Numerosi sono gli eventi che l'Associazione organizza ogni mese per associati e non. Fra i prossimi, ricordiamo la "Festa dell'Albero" del 1° maggio, con partenza alle ore 9:00 dalla pista ciclabile di Casette per pedalata lungo il Busse, ristoro con le tisane dell'Adige e visita al Bosco del Tartaro con messa a dimora di un albero. Il 2 maggio ci sarà invece la tanto attesa "Camminata Notturna" sotto le stelle con l'esperto di astronomia. La partenza è prevista per le ore 21:00 dalla pista ciclabile di Casette e la passeggiata si concluderà con la degustazione delle tisane dell'Adige.

Per maggiori informazioni consultare il sito: http://www.laverbenadelladige.org/.

 



--------------------------------------------------------------------------------

 

 

(16 aprile 2008)