C’era una volta e c’è ancora… la fiaba bella. L’importanza della lettura per i bambini.

L’associazione “Nel Segno di Anna” è pronta al suo debutto ufficiale.
Si terrà sabato 6 ottobre alle 16.30 nella sala del Ridotto del Teatro Salieri in via XX Settembre 26 a Legnago (VR). Dopo i saluti da parte del presidente Chiara Costantini e la presentazione delle attività e della mission dell’associazione – promuovere la tutela dei diritti dei bambini per una crescita armoniosa e integrata nel contesto sociale e famigliare, in particolare dei minori appartenenti a famiglie che attraversano particolari situazioni di difficoltà, sofferenza, conflitto e/o disagio – prenderà il via la tavola rotonda dal titolo “”. I relatori Walter Fochesato, coordinatore redazionale della Rivista Andersen e Chiara Iannello, psicologa presidente dell’Associazione Psicologia Integrata di Roma approfondiranno rispettivamente i seguenti tempi “La fiaba è il luogo di tutte le ipotesi” (G. Rodari) e “Dall’immaginario al Simbolico: la fiaba come pratica psicoanalitica”. L’evento, realizzato in collaborazione con La Tela di Leo e con l’associazione di Psicologia Integrata (alla presentazione interverrà anche la vicepresidente Eleonora Clemente), è rivolto a chiunque sia sensibile all’importanza della lettura per i bambini.

Contribuisci a sostenere Il Basso Adige: disabilita il tuo Ad Blocker. Grazie.

Avviso per gli utenti di AdBlock

Il Basso Adige è una testata giornalistica che si mantiene grazie alla pubblicità.

Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo di disabilitare il tuo Ad Blocker o di inserire www.ilbassoadige.it nella whitelist del tuo plugin anti-pubblicità. Ti promettiamo che non saremo invadenti.

Grazie