#Cannes72 Palma d’oro al coreano BONG Joon Ho per “Gisaengchung”

     Parasite (Hangul: 기생충; RR: Gisaengchung) è un film commedia dark sud-coreano del 2019 diretto da Bong Joon-ho. Il film vede come protagonisti Song Kang-ho, Lee Sun-kyun, Cho Yeo-jeong, Choi Woo-shik e Park So-dam.

Il film ruota attorno a Ki-taek e alla sua famiglia di disoccupati: sono interessati e affascinati allo stile di vita dei ricchi Park. Quando il figlio dei Ki-taek viene incaricato di dare lezioni d’inglese a quello dei Park, le due famiglie si ritroveranno invischiate, a loro insaputa, in un’inaspettata e strana storia…

Le riprese sono iniziate il 18 maggio 2018. Il set principale ha impiegato 77 giorni e si è concluso il 19 settembre 2018.  

Nel sito web di aggregazione di recensioni “Rotten Tomatoes”, il film ha un punteggio di approvazione del 96% basato su 24 recensioni, con un punteggio medio di 8,42/10. Il consenso critico del sito recita: “Uno sguardo urgente, brillantemente stratificato su temi sociali attuali, Parasite trova lo scrittore-regista Bong Joon-ho in quasi stato di grazia del suo mestiere.” Metacritic assegnò al film un punteggio medio ponderato di 86 su 100, basato su 12 critici, che significa “acclamazione universale”.

Bong Joon Ho,come regista, interprete, sceneggiatore:
Okja (2017), Snowpiercer (2013), Mother (2009), Tokyo! (2008), 40X15 (2008), The Host (2006).

Roberto Tirapelle
Advertisment ad adsense adlogger