Ritrovate le persone disperse sul Monte Baldo (VR)

Si è conclusa con un lieto fine la disavventura che ha visto protagonisti due persone di nazionalità americana disperse sul Monte Baldo nel versante che si affaccia sul Lago di Garda. Nel corso della giornata di ieri 29 giugno padre e figlio di 9 anni, residenti a Washington ma temporaneamente ospiti della sorella a Lazise, sono usciti per una passeggiata sul Baldo; sul far della sera, stanchi e disorientati, hanno chiesto aiuto ai Vigili del fuoco. Verso le 21 sono partite le squadre, che hanno percorso con due mezzi il tratto fino alla stazione intermedia della funivia e poi proseguito a piedi fino a raggiungere la località  Belvedere, dove hanno preso contatto con i dispersi. Le persone, spaventate ed infreddolite, sono state accompagnate a valle e affidate al personale sanitario per alcuni controlli; dopo poco hanno potuto felicemente riabbracciare i familiari che li attendevano preoccupati.

Advertisment ad adsense adlogger