Punto mercati: aggiornamento FTSEMib

Punto mercati: scomposta flessione dell’indice FTSEMib, che malgrado la magnitudo va sempre considerata in chiave correttiva

Di: Fabio Michettoni

Scomposta flessione dell’indice FTSEMib, che malgrado la magnitudo va sempre considerata in chiave correttiva. A livello quantitativo, il sistema di modellazione PathFinder resta impostato al ribasso per il quinto giorno consecutivo. La velocità di discesa evidenza tuttavia degli squilibri volumetrici in BID, per cui dovremmo assistere quantomeno a una reazione tecnica – se non proprio ad una ripresa – sull’idea che il fondo di questa fase di breve periodi sia stato segnato.

Non è un caso che il ribasso abbia esteso la sua traiettoria oltrepassando quota 19.660 e avvicinato in “stress” quota 19110 (min fatto a 19.116), intercettata su 3 STDV rispetto alla regressione originata sui minimi dello scorso marzo.

Advertisment ad adsense adlogger