GIORNALmente – 7 febbraio: Charles Dickens

Charles DickensCr. ph. Londraweb

GIORNALmente, la pillola giornaliera che nutre la mente: il 7 febbraio 1812 nasce a Portsmouth lo scrittore Charles Dickens

Di: Annalaura Casciano

LEGGI ANCHE: GIORNALmente – 6 febbraio: Gustav Klimt

Il 7 febbraio 1812 nasce a Portsmouth lo scrittore Charles John Huffman Dickens. Il padre John lavora nell’ufficio della Marina e la madre Elizabeth Barrow è la figlia di un funzionario statale. Dickens passa i primi anni della propria vita trasferendosi in vari luoghi a seguito della famiglia. L’arresto del padre nel 1824 per debiti, nonostante la detenzione si protragga per pochi mesi, costringono il bambino a trovare un impiego. Queste esperienze sono uno dei temi principali dei suoi romanzi: infatti, Dickens, per scrivere, prende spunto dall’esperienza personale.

Nel 1825, Charles riprende a studiare, frequentando la Wellington Academy di Hampstead Road, ma ben presto la abbandona sempre a causa di problemi economici. Dunque, svolge numerosi lavori: dal fattorino, al cronista, al giornalista.

Nel 1835 conosce Catherine Hogarth, che diviene sua sposa l’anno successivo. Dickens instaura un forte legame con le cognate Mary e Georgina, le cui caratteristiche si riflettono in molti dei personaggi femminili presenti nei suoi romanzi. Nel 1837, lo scrittore pubblica a puntate Oliver Twist e Il Circolo Pickwick; nel contempo, nasce il suo primo figlio. Altri romanzi famosi sono David Copperfield, Grandi Speranze e il celeberrimo racconto natalizio Canto di Natale.

Un anno cruciale nella vita di Dickens è il 1855, quando incontra Ellen Ternan: si innamora di lei al punto da lasciare la moglie. In questi anni, lo scrittore ottiene molta notorietà e continua a viaggiare incessantemente per le letture dei suoi romanzi.

In America, durante un viaggio, si ammala e le sue condizioni peggiorano progressivamente e incessantemente. Il 9 giugno 1870, come conseguenza di un’emorragia cerebrale, Dickens muore a Gadshill. La sua sepoltura avviene il 14 giugno nel Poet’s Corner della Westminster Abbey.

Comments are closed.

Advertisment ad adsense adlogger