Fondazione Fioroni: al via il 40° Concorso Bruno Tosi

Fondazione Fioroni organizza il 40° premio di poesia in dialetto veneto “Bruno Tosi”. La cerimonia di premiazione si terrà il 5 settembre

LEGGI ANCHE: L’Archivio De Grandis-Marabini: un progetto tutto da vedere

La Fondazione Fioroni, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Legnago, la Pro Loco di Legnago e il Consorzio Pro Loco del Basso Veronese, organizza il 40° premio di poesia in dialetto veneto “Bruno Tosi”.     

Due le sezioni previste dal concorso: la prima, sezione A, è riservata agli studenti che frequentano gli Istituti Secondari di secondo grado del Comune di Legnago; la seconda, sezione B, è invece riservata agli adulti. In entrambe saranno premiati i primi tre classificati.

Per partecipare, i concorrenti devono inviare una sola poesia redatta in dialetto veneto. Questa dev’essere dattiloscritta in 8 copie non firmate e allegata, in una busta chiusa, al modulo con la domanda di partecipazione. Il modulo va compilato in ogni sua parte con le generalità dell’autore, l’indirizzo, il recapito telefonico e il titolo della composizione. In alternativa, è possibile inviare il componimento via e-mail all’indirizzo museo@fondazione-fioroni.it, con allegato il sopracitato modulo di partecipazione.

La scadenza per la consegna dell’elaborato è prevista per il 15 luglio 2021, alle ore 12. La cerimonia di premiazione si terrà il 5 settembre 2021 a partire dalle ore 10:30. Per ulteriori informazioni circa il regolamento, l’elenco dei premi e la partecipazione, clicca qui.

Advertisment ad adsense adlogger