Quintegia a Veronafiere tra il 14 e il 16 settembre

Quintegia, presso Veronafiere, nei giorni 14-16 settembre 2021: sessioni e speakers in programma all’ Automotive Dealer Day 21

Di: Pierantonio Braggio

LEGGI ANCHE: ATV: concorso a premi per gli abbonamenti annuali

Il Programma dei contenuti di Automotive Dealer Day, realizzato, con il coordinamento, tematico e scientifico, di Leonardo Buzzavo,
Università Ca’ Foscari, Venezia, è frutto di un lavoro di ricerca, di oltre due decenni di esperienza, su scala internazionale. Le
caratteristiche di tale Programma e le sue declinazioni rendono Quintegia, dal 2003, l’appuntamento di maggiore spessore, per la
conoscenza del presente e trarre indicazioni utili, per il prossimo futuro, da parte degli operatori dell’ecosistema della mobilità.

Oltre a
contenuti specifici, output di ricerca e contributi, su scala internazionale, il programma beneficia anche dell’apporto di punti di vista e di
stimoli, da figure extra-settore, provenienti da diversi ambiti, per favorire una cultura del merito, a scapito di privilegi e di rendite, in cui,
tutti sono chiamati a fare la propria parte, espandendo la loro stessa visione e conoscenza. Questi sono alcuni degli spunti che Roger
Abravanel condividerà, con la platea di ADD – Automotive Dealer Day, dando chiavi interpretative specifiche, per la situazione italiana,
come approfondito, nel suo ultimo libro “Aristocrazia 2.0”.

La discussione, su temi come la vendita di auto, con un nuovo formato simile
all’agenzia, l’introduzione della nuova regolamentazione europea e i movimenti, nel panorama dei brand auto, è oggi apertissima. A ADD21 si farà chiarezza, su ciò che conosciamo e su ciò che possiamo prevedere, con le voci di esperti qualificati del settore, tra cui Luca Ciferri, giornalista di Automotive News Europe, Andrew Tongue, ricercatore del network internazionale ICDP, e Leonardo
Buzzavo, coordinatore tematico dell’evento.

Per assicurare massima sicurezza a tutti i partecipanti, da quest’anno, è obbligatorio
registrarsi online prima di arrivare in sede di evento. Come da norme vigenti, l’accesso sarà inoltre consentito esclusivamente agli
iscritti, in possesso di Green Pass, ovvero, solo a chi ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino anti Covid-19, oppure ha un
certificato di guarigione, avvenuta, nei precedenti sei mesi, oppure ha effettuato un test (molecolare o antigenico o salivare), nelle 48
ore precedenti con esito negativo. Sono esenti da questo obbligo solo i soggetti che hanno idonea certificazione medica,
info@quintegia.it.

Advertisment ad adsense adlogger