GIORNALmente – 15 settembre: Agatha Christie

Agatha ChristieCr. ph. Cultora

GIORNALmente, la pillola giornaliera che nutre la mente: il 15 settembre 1890 nasce a Torquay, in Inghilterra, la scrittrice Agatha Christie

Di: Annalaura Casciano

LEGGI ANCHE: GIORNALmente – 14 settembre: Grace Kelly

Il 15 settembre 1890 nasce a Torquay, in Inghilterra, la scrittrice Agatha Christie, da padre americano e madre inglese. Il vero nome della scrittrice è Agatha Mary Clarissa Miller e, sin da bambina, si appassiona intensamente alla scrittura, soprattutto alla poesia. Il suo studio avviene maggiormente da autodidatta, trascorrendo, in seguito, un periodo della propria vita frequentando alcuni corsi a Parigi.

Durante la Prima Guerra Mondiale, tuttavia, presta servizio come infermiera nell’ospedale della sua città, tralasciando la scrittura e diventando, in seguito, un’assistente speziale. Questo tipo di lavoro le consente di ottenere conoscenze e competenze che si rivelano utili nelle descrizioni di alcuni personaggi e dei delitti all’interno delle sue storie.

La scrittrice sposa un aviatore di nome Archie Christie e la coppia decide di trasferirsi a Londra: i due diventano i genitori di Rosalind. Agatha Christie viene contattata dall’editore John Lane, il quale esprime il desiderio di pubblicare alcuni suoi romanzi: i personaggi più iconici nati dalla penna della scrittrice sono Hercule Poirot e Miss Marple. Christie compie viaggi fino ai suoi ultimi giorni, e da questi nascono molte delle sue storie. La scrittrice muore a Wallingford il 12 gennaio 1976.

Comments are closed.

Advertisment ad adsense adlogger