Hellas: sconfitta sul campo, sconfitta in classifica

Cr. ph. Tutto Hellas Verona

Finisce 3-2 il match tra Hellas Verona e Sassuolo. Doppia batosta per gli scaligeri, scavalcati in classifica proprio dai neroverdi

Di: Simone Massenz

LEGGI ANCHE: Hellas: al Bentegodi, pari con la Juventus

Contro l’Hellas Verona, dopo un mese di digiuno, il Sassuolo torna alla vittoria. La partita si chiude sul 3-2, nel segno di una doppia sconfitta per gli uomini di Juric, superati in classifica proprio dai neroverdi. L’undici di De Zerbi si porta immediatamente in vantaggio con Locatelli, in chiusura di tempo raggiunto da Lazovic. A inizio ripresa, Djurcic riporta avanti i suoi, ma gli scaligeri rispondono con il mancino di Dimarco. Sul finale, Traorè risolve una mischia in area, consacrando la vittoria. Juric espulso per proteste.

Sassuolo 3-2 Hellas Verona

Bastano quattro giri di orologio per assistere al primo gol della gara. Berardi pesca Defrel, che protegge la sfera e appoggia all’indietro per Locatelli; da fuori area, questi insacca alle spalle di Silvestri. I gialloblu reagiscono nell’immediato: dopo il colpo di testa di Barak, respinto da Consigli, tocca a Faraoni, che spreca clamorosamente in area piccola. I padroni di casa tentano di sfruttare i calci da fermo, ma non trovano il raddoppio. Alla mezzora, Berardi sfiora il bis, mancando lo specchio di un soffio. Sul finale di tempo, l’Hellas si riprende: grande progressione di Faraoni, servizio per Lazovic e destro sul primo palo. È 1-1.

A inizio ripresa, Juric protesta per un contatto al limite dell’area tra Ferrari e Lazovic. Sul fronte opposto, alla prima offensiva, il Sassuolo torna avanti con Djurcic, che approfitta di una respinta corta della difesa scaligera. L’Hellas fatica a rispondere, mentre la squadra di De Zerbi cerca insistentemente il tris. Le opportunità non mancano, la concretezza sì. Così, raccolte le forze per l’ultimo assalto, i veronesi trovano il pari con la splendida combinazione chiusa dal cross di Lazovic e dal mancino al volo di Dimarco. A pochi minuti dal fischio finale, tuttavia, Traorè beffa la difesa avversaria su corner, risolvendo una mischia in area e regalando al Sassuolo il definitivo 3-2.

VIDEO: Sassuolo 3-2 Hellas Verona. Gol e highlights

Comments are closed.

Advertisment ad adsense adlogger