GIORNALmente – 13 settembre: Roald Dahl

Roald DahlCr, ph. Dossier Cultura HD

GIORNALmente, la pillola giornaliera che nutre la mente: il 13 settembre 1916 nasce a Llandaff in Galles, lo scrittore Roald Dahl

Di: Annalaura Casciano

LEGGI ANCHE: GIORNALmente – 12 settembre: Fulminacci

Il 13 settembre 1916 nasce a Llandaff, in Galles, lo scrittore Roald Dahl. Vive i primi anni di vita segnati dalla morte del padre e poi della sorella Astrid. Dopo la scuola superiore, si trasferisce in Africa per lavorare in una compagnia petrolifera. Durante la Seconda Guerra Mondiale ricopre il ruolo di pilota d’aereo.

Trasferitosi negli Stati Uniti, scopre la passione per la scrittura e pubblica come primo racconto una storia per bambini. Nel 1953 sposa Patricia Neal, un’attrice, e i due avranno cinque figli: tuttavia, la famiglia viene sconvolta da eventi nefasti come la morte di una figlia a soli sette anni, un incidente per il figlio neonato ed un’emorragia celebrale per Patricia, che la vede costretta alla sedia a rotelle.

Ritorna in Inghilterra e acquista popolarità; in questo periodo scrive alcuni dei suoi celebri libri come Le Streghe e Matilde ed aveva già scritto La fabbrica di cioccolato. Nel 1971 viene tratto un film da questo suo libro e Dahl figura come sceneggiatore. Muore il 23 novembre 1990 a causa di una leucemia.

Comments are closed.

Advertisment ad adsense adlogger