GIORNALmente – 12 ottobre: Eugenio Montale

Eugenio MontaleCr. ph. La Repubblica

GIORNALmente, la pillola giornaliera che nutre la mente: il 12 ottobre 1896 nasce a Genova il poeta Eugenio Montale

Di: Annalaura Casciano

LEGGI ANCHE: GIORNALmente – 11 ottobre: Eleanor Roosevelt

Il 12 ottobre 1896 nasce a Genova il poeta Eugenio Montale. Vive tra Genova, luogo di nascita, e Monterosso al Mare, dove trascorre le vacanze in famiglia. Frequenta l’istituto di Ragioneria, tuttavia ha un forte interesse per le materie letterarie. Infatti, molte delle materie da lui amate sono quelle studiate prevalentemente da autodidatta: filosofia, lingue e letteratura.

Si arruola e viene inviato al fronte fino al 1920. Poi si trasferisce a Firenze e nel 1945 pubblica Ossi di seppia. Diventa famoso come poeta, ma collabora con alcune riviste e anche come traduttore. Il trasferimento a Milano gli permette di collaborare con il “Corriere della Sera”, grazie al quale compie numerosi viaggi e si occupa di musica.

Montale è conosciuto in tutto il mondo e ciò viene testimoniato dalle numerose traduzioni delle sue opere. L’apice del successo arriva però, nel 1975, quando viene insignito del Premio Nobel per la Letteratura. Qualche anno prima, invece, era stato proclamato senatore a vita. Il 12 settembre 1981, un mese prima dei suoi 85 anni, muore a Milano, ma il corpo viene sepolto a Firenze.

Comments are closed.

Advertisment ad adsense adlogger