Verona, l’ultimo appuntamento de “I martedì al cinema”

(foto da “Tre Piani”)

Martedì 30 novembre, a Verona e provincia, avrà luogo l’ultimo appuntamento de “I martedì al cinema”

A cura di: Roberto Tirapelle

LEGGI ANCHE: Cinema a Verona e provincia con 3 euro

Si conclude martedì 30 novembre nelle sale di Verona e provincia aderenti l’edizione 2021 di “La Regione del Veneto per il cinema di qualità La Regione ti porta al cinema con tre euro – I martedì al cinema”, progetto pluriennale della Regione del Veneto realizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Cinema d’Essai (FICE) delle Tre Venezie e l’Unione interregionale Triveneta AGIS.

La rassegna ha consentito al pubblico di vedere, tutti i martedì di ottobre e novembre, le ultime uscite cinematografiche, insieme a opere alternative ai grandi circuiti commerciali, al costo ridotto di tre euro, accompagnate anche dal commento di un esperto. 

Il programma dell’ultimo “Martedì al cinema”

Esperta in sala in questo ultimo martedì di rassegna al Multisala Cinergia di Legnago, dove, alle 21.15Laura Cesaro dell’Università degli Studi Padova introdurrà la proiezione di “Tre piani” (Italia 2021, 119’) di Nanni Moretti. Protagoniste sono tre famiglie, che abitano in un edificio borghese, dove la quiete regna sovrana e le piante adornano elegantemente l’ingresso della palazzina. Al contrario, dietro quelle porte blindate, ogni appartamento nasconde problemi di coppia e famiglie irrequiete.

In città, al Multisala Rivoli, sarà invece Francesco Verona dell’Università di Padova a presentare al pubblico alle 21.30 “The French Dispatch”(USA 2021, 108’) di Wes Anderson. Il film racconta vicende e personaggi legati alla redazione parigina del quotidiano French Dispatch, edizione europea dell’americano Evening Sun di Liberty, Kansas. La storia segue tre distinte linee narrative che danno vita a una raccolta di racconti, pubblicata dal magazine, nel corso di alcuni decenni del XX secolo.

(foto da “Trafficante di virus”)

Sempre al Rivoli, alle 19.30, troviamo “Trafficante di virus” (Italia 2021, 116’) di Costanza Quatriglio, ispirato dal libro autobiografico di Ilaria Capua. Irene è ricercatrice presso un importante istituto zooprofilattico italiano. Ha una bella famiglia e una grande passione per il suo lavoro, che svolge con intelligenza e lungimiranza per affrontare epidemie dilaganti tra animali che potrebbero mettere in pericolo anche la salute degli esseri umani. A causa di un’inchiesta giudiziaria condotta nel corso di diversi anni, la sua vita è destinata a cambiare.

Il costo del biglietto è di 3 euro. Nel caso di Multisala verificare preventivamente quali proiezioni sono a 3 euro. È consigliabile la prenotazione.  

Per informazioni: Fice Tre Venezie Tel. 049 8753141
agis3ve@agistriveneto.it
www.agistriveneto.it
www.facebook.com/agis.

Advertisment ad adsense adlogger