Teatro Salieri: “Il nodo” di Johanna Adams, con Ambra Angiolini e Arianna Scommegna

Giovedì 2 dicembre, a partire dalle 20:45, al Teatro Salieri va in scena “Il nodo” di Johanna Adams, con Ambra Angiolini e Arianna Scommegna

LEGGI ANCHE: Oblivion Rhapsody al Teatro Salieri di Legnago

Giovedì 2 dicembre, a partire dalle 20:45, al Teatro Salieri va in scena “Il nodo” di Johanna Adams, con Ambra Angiolini e Arianna Scommegna.

Quali sono le responsabilità educative dei genitori e quelle delle istituzioni?

Di chi è la colpa se i nostri figli si trasformano in vittime o carnefici? Com’è possibile che si possa scatenare

una violenza tale da indurre un ragazzo o una ragazza a uccidersi?

Dove sbagliamo?

Un testo teatrale sul bullismo ma soprattutto un confronto senza veli sulle ragioni intime che lo generano.
“Il nodo” è ambientato in una scuola pubblica di Lake Forest, piccolo centro abitato nei dintorni di Chicago.
È l’ora di ricevimento per un’insegnante di una classe di prima media e al colloquio si presenta
inaspettatamente la madre di un suo allievo: vuole parlarle, ma non sarà un dialogo facile.
Suo figlio alcuni giorni prima è stato sospeso dopo essere tornato a casa pieno di lividi

e lei vuole a tutti i costi capire il perché.
È stato vittima di bullismo o forse lui stesso il molestatore?
Sciogliere questo nodo sarà l’unica possibilità a cui aggrapparsi.
Perché, come conseguenza del fatto, il figlio ha commesso qualcosa di irreparabile.
Solo un confronto durissimo tra le due donne potrà dare un senso al dolore, allo smarrimento

e al loro reciproco, soffocante, senso di colpa.

Non sarà tanto importante il “dove” ma molto di più il “quando” e soprattutto il “perché”.

Per il programma completo e per le prenotazioni, clicca qui.

Advertisment ad adsense adlogger